giovedì 2 marzo 2017

2 MARZO 2017

Ancora a spasso per Saint Kitts e Nevis...

POPOLAZIONE

Nel luglio del 2000 la popolazione contava 42.696 abitanti; la loro aspettativa media di vita era di 72.4 anni. L'emigrazione storicamente fu molto alta ed il numero della popolazione è di circa il 25% più basso rispetto al suo picco, registrato con circa 51.100 abitanti nel 1960: Saint Kitts e Nevis sono dunque lo Stato del mondo a più bassa crescita demografica.

L'emigrazione da Saint Kitts e Nevis negli USA: 1986-1990: 3.513 - 1991-1995: 2.730 - 1996-2000: 2.101 - 2001-2005: 1.756

                                                                      POLITICA

Il paese è un membro del Commonwealth britannico, con la regina Elisabetta II come suo capo di Stato, rappresentata a St. Kitts e Nevis da un Governatore generale, che agisce su consiglio del Primo Ministro del Gabinetto. Il Primo Ministro è il leader del partito di maggioranza in Parlamento.

St. Kitts e Nevis ha un parlamento monocamerale, noto anche come Assemblea Nazionale. Esso è composto da quattordici membri: undici rappresentanti eletti (tre dell'isola di Nevis) e tre senatori, che sono nominati dal governatore generale. Due dei senatori sono nominati su consiglio del Primo Ministro, e uno su consiglio del leader dell'opposizione. A differenza di altri paesi, i senatori non costituiscono un Senato distinto o una Camera alta del Parlamento, ma siedono nell'Assemblea Nazionale, insieme ai rappresentanti dell'Assemblea. Tutti i membri del Parlamento e del Governo restano in carica per 5 anni. Il Primo Ministro e il Gabinetto sono responsabili verso il Parlamento delle loro azioni.

Saint Kitts e Nevis è un membro della Comunità dei Caraibi (CARICOM) e dell'Organizzazione degli Stati dei Caraibi Orientali (OECS), oltre che dell'ONU.
Tuttavia, secondo i dati della CIA, nell'anno 2010 il paese era il terzo più indebitato al mondo, con un debito pubblico pari al 185%, posizionandosi subito dopo Zimbabwe e Giappone.

Sting - I can't stop thnking about You