sabato 19 maggio 2018

19 MAGGIO 2018

GUYANA FRANCESE PARTE 33

Società 20

Ordinamento
Amministrazione

Come parte integrante della Francia, la Guiana francese è parte anche dell'Unione europea, della quale rappresenta la porzione esterna all'Europa dall'estensione maggiore dal 1984 (quando la Groenlandia optò per l'uscita dalla UE) ed uno dei tre territori speciali non insulari, assieme a Ceuta e Melilla.
Per lo stesso motivo, il capo di Stato ed il capo del governo del territorio sono rispettivamente il Presidente della Repubblica francese ed il Primo Ministro francese, i quali vengono rappresentati da un prefetto con sede alla Caienna.
A livello nazionale, la Guyana francese è rappresentata nell'Assemblea Nazionale da due deputati e due senatori, dei quali uno rappresenta i comuni di Caienna e Makuria e l'altro i rimanenti.
A livello di regione, la Guyana francese è presieduta da un consiglio regionale di 34 membri, mentre a livello di dipartimento essa conta 19 consiglieri provinciali (uno per cantone), che si riuniscono nel consiglio generale: ambedue i consigli sono elettivi ed hanno una durata di mandato di sei anni. In virtù della particolare condizione amministrativa della Guyana francese (regione e dipartimento allo stesso tempo), il 24 gennaio 2010 si è tenuto un referendum volto a fondere i due consigli in un'unica assemblea, denominata collectivité unique ("collettività unica"), referendum approvato col 57,49% dei voti (tasso di partecipazione del 27,44%).
Ciascuno dei 22 comuni è diretto da un sindaco; nel caso di comuni particolarmente estesi (come Maripasoula e Camopi) esiste un'ulteriore suddivisione in villaggi, retti da un capitano (capitaine de village).
Politica

La scena politica guianese è dominata dal PSG (Partito Socialista Guianese): altri partiti rappresentati sono l'UMP (Union pour un Mouvement Populaire, Walwari, l'FDG (Forze Democratiche di Guiana), i Verdi ed il MDES (Movimento di decolonizzazione ed emancipazione sociale) a base indipendentista.
A partire dal primo gennaio del 2012, è stata inoltre rimessa in funzione la Corte d'appello della Caienna, soppressa nel 1947: durante il periodo 1947-2012, per le questioni concernenti questa istituzione era necessario rivolgersi alla corte di Fort-de-France a Martinica. Anche il tribunale amministrativo guianese è attualmente del tutto autonomo, con la presenza di due (in passato uno) magistrati.


Joe Cocker - Unchain my Heart