mercoledì 1 marzo 2017

1 MARZO 2017

Oggi... Gita ...

SAINT KITTS E NEVIS

Saint Kitts e Nevis, o Saint Christopher e Nevis, è uno stato insulare dell'America Centrale corrispondente ad un piccolo arcipelago formato da due isole delle Piccole Antille, Saint Kitts (o Saint Christopher) e Nevis.

La capitale è Basseterre. Vi si parla la lingua inglese e sono presenti chiese sia anglicane sia cattoliche.
Nel 1623, britannici e francesi sbarcarono sull'isola, che per circa 40 anni fece parte dell'Impero Coloniale di Sua Maestà Britannica e dei possedimenti della Compagnie des Indes Occidentales francese. Negli anni '60 del Diciassettesimo secolo, la corona britannica riuscì ad espellere la piccola comunità francofona e gli agenti della Compagnie.
Dopo aver assunto nel 1967 la condizione di stato associato, nel 1983 è diventato uno stato indipendente membro del Commonwealth britannico.
A Saint Kitts e Nevis si coltivano prevalentemente cotone e canna da zucchero; fra le principali altre attività economiche vi è anche l'allevamento di bestiame e la pesca mentre una notevole importanza riveste il turismo; ancora non molto sviluppata è per contro l'industria.

Le due maggiori isole del Paese, Saint Kitts e Nevis, appartengono all'arcipelago delle Piccole Antille, in particolare al gruppo delle Isole Sopravento Settentrionali. Il punto più alto a 1.156 metri è sul Monte Liamuiga.
Le isole sono di origine vulcanica, con i larghi picchi centrali coperti dalla giungla; i pendii ripidi che conducono a questi picchi sono disabitati. La vasta maggioranza della popolazione in entrambe le isole vive vicino al mare dove il terreno è piatto. Ci sono numerosi fiumi che scendono dalle montagne in entrambe le isole, che forniscono acqua dolce alla popolazione locale. Saint Kitts ha anche un piccolo lago.

Sting - I'll be missing You