venerdì 18 maggio 2018

18 MAGGIO 2018

GUYANA FRANCESE PARTE 32

Società 19 

Religione


La religione più diffusa è il cattolicesimo romano, che in seguito al concordato del 1801 viene retribuito direttamente dal Consiglio Generale del dipartimento, per un ammontare annuo di circa €800.000 distribuite fra le 27 parrocchie. Il cattolicesimo è diffuso soprattutto fra la popolazione creola, fra gli immigrati dell'America Latina e fra gli hmong.
A Kourou è inoltre presente fin dal 1970 una chiesa protestante, mentre nella capitale vi è una moschea con imam, oltre ad una sinagoga: vi è presente anche una comunità induista piuttosto nutrita, tuttavia il cattolicesimo resta largamente maggioritario. I cimarroni e parte degli amerindi conservano i loro culti tradizionali. Sono presenti anche 2200 testimoni di Geova

Lingue e dialetti

Trattandosi di un dipartimento francese, la Guiana adotta come unica lingua ufficiale il francese, che è la lingua predominante nella comunicazione, nei media ed è conosciuto dalla stragrande maggioranza della popolazione.
Oltre al francese, nel territorio viene parlata anche una lingua creola, il creolo della Guiana francese, piuttosto simile al creolo antillano ed utilizzato soprattutto dai creoli.
Si contano inoltre sei lingue native americane, parlate dagli amerindi in base al proprio gruppo di appartenenza (arawak, palikur, caribe, wayana, wayampi e emerillon), oltre a quattro dialetticimarroni (saramaccano, paramaccano, aluku, ndyuka). Le varie comunità d'immigrati tendono a parlare in ambiente familiare la propria lingua di appartenenza.


Joe Cocker - Up where We belong